Cestini di pane con purè di patate viola e asparagi

Veloci da preparare e perfetti per questa stagione. I cestini di pane con purè di patate viola e asparagi sono ottimi come finger food per questo periodo dell’anno. Oltre che buoni anche carini da vedere.

 

Quindi direi di non perdere tempo e di passare subito alla ricetta.

Ingredienti per 4 persone:

Per i cestini:

  • 8 fette di pan carrè
  •  olio extra vergine di oliva

Per il ripieno:

  • 4 patate viola di medie dimensioni
  • 3 cucchiai di grana padano
  • 1 bicchiere di latte intero
  • 8 asparagi
  • 1/2 scalogno
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe

 

Preparazione:

Private il pan carrè della crosta e appiattitelo con il mattarello. Spennellatelo con dell’olio e sistemate le 8 fette in degli stampini (io ho utilizzato lo stampo in silicone per i muffin). Mettetele in forno per 10 minuti a 200°. Sfornateli e lasciateli riposare. Una volta raffreddati potete sformarli dallo stampo.

Per la preparazione del purè, dovrete cuocere le patate in acqua bollente per circa 15 minuti. Sentite le patate con uno stuzzicadenti per assicurarvi che la cottura sia corretta. Se avete scelto patate grandi, forse dovrete attendere qualche minuto in più. Scolate le patate e fatele raffreddare. Una volta intiepidite, sbucciate le patate e tagliatele grossolanamente. Per realizzare il purè dovrete schiacciarle, potete farlo direttamente con una forchetta visto che avete poche patate e che le patate viola sono più friabili delle patate normali. Se preferite, usate uno schiacciapatate. Mettete la purea di patate in un pentolino, aggiungete il grana e il latte e cuocete a fuoco lento per una decina di minuti. Controllate la consistenza, se vedete che il vostro purè è troppo liquido lasciatelo sul fornello per qualche altro minuto. Infine regolate sale e pepe.

Nel frattempo tagliate finemente lo scalogno e pulite gli asparagi. Io per questa ricetta sono riuscita ad utilizzare asparagi selvatici, più saporiti di quelli coltivati, ma andranno bene anche gli asparagi di coltivazione. Ricordatevi di togliere la parte legnosa degli asparagi e tenete da parte le punte per la decorazione, il resto lo taglierete a rondelle.

In una pentola fate rosolare lo scalogno con un filo d’olio, quando inizia ad imbiondirsi, aggiungete le rondelle di asparagi, regolate di sale e pepe, e cuocete per 5-6- minuti.

Passiamo ora alla realizzazione dei cestini. Mettete il purè in un sac à poche, una volta che sarà raffreddato, e create un ciuffetto di purè in ogni cestino di pane, guarnite con gli asparagi e come ultimo tocco aggiungete un filo di olio e una spolverata di pepe.

 

 

 

 

Lascia un commento